Adrian Borland & The Sound, presentazione del libro a Cremona

presentazione del libro a cremonaGiovedì 12 Aprile, ore 22, all’Antica Osteria del Fico (Cremona), Marco Pipitone presenterà il volume documentaristico intitolato “Adrian Borland & The Sound. Meaning Of A Distant Victory” (Geophonìe, 2017) e converserà con l’autore Giuseppe Basile.

Il libro, realizzato in esclusiva con la collaborazione di Robert Borland, padre dell’Artista, nasce da un inedito studio sui testi contenuti nell’intera discografia dei Sound (cinque album) e di Borland solista (sei album), e offre una visuale nuova a una scrittura letteraria ‘punk-riflessiva’ che fornì al genere musicale punk-new wave un valore artistico inizialmente poco conosciuto e oggi riscoperto.

Con 240 pagine, 270 immagini (molte delle quali inedite, ricevute dalla famiglia Borland) e 138 brani integralmente pubblicati in inglese con traduzione italiana a fronte, il libro dei documentaristi italiani Giuseppe Basile e Marcello Nitti va a colmare una lacuna nell’editoria musicale di questi anni. Il volume riporta in luce storie, aneddoti narrati da Robert Borland e vari collaboratori della band, stampa d’epoca, stralci di critica internazionale ed emozionanti documenti privati. Pubblicato contemporaneamente al Film olandese intitolato “Walking In The Opposite Direction” e presentato insieme ad esso in occasione del Festival Internazionale dei Documentari di Amsterdam (IDFA), il libro di Basile e Nitti rappresenta la definitiva e tanto agognata “distant victory” (vittoria a distanza) che Borland e i Sound attendevano e meritavano.

L’autore racconterà al pubblico le fasi di una storia umana straordinaria che ha determinato questa coraggiosa avventura editoriale.

Comments are closed.